Ninfee del paradiso.

Apsaras, Dee protettrici delle arti scolpite nelle grigie pietre dei templi di Angkor ci appaiono sotto sembianze di fanciulle che danzano flettendosi come spighe di riso al ritmo di una musica che nessuno ode. Figure cariche di preziosi monili che adornano collo, braccia e caviglie senza appesantire il fluire dei movimenti che si fondono gli

Angeli o Demoni?

Sottili. Leggere. Provocanti. Le nife del paradiso, scolpite nella pietra, si mostrano sotto le sembianze di giovani sinuose fanciulle. Sono le Devatas ornate da sontuosi copricapo e pesanti gioielli che ne ornano le braccia e le caviglie affusolate come giunchi di bambù. Orecchini pendenti ne incorniciano i visi posandosi sulle morbide spalle fino a ricadere

Angkor Wat, la casa degli Dei.

Uno specchio d’acqua, protetta dagli Dei, intrappolata in un fossato rettangolare fa da cornice al tempio di Angkor Wat rigurgitato da una foresta dalle infinte bocche da sfamare. Una selva d’intricate fronde abbraccia, come una madre protettiva, la sua creatura nascondendola agli occhi dei profani. Angeli senza ali prendono posto nella gondola sorretta dal turgido

RICETTA: Vietnamise Pho.

Zuppa calda con spaghetti di riso, carne e verdure. Dose per 6 persone Ingredienti –       1 kg di magatello di manzo. –       500 gr di coda di bue. –       1 kg di ossa di bue. –       5 piccole rape. –       1 cipolla. –       1 carota. –       500 gr di spaghetti di riso. –       1 dado

RICETTA: Vietnamise Fried Rolls con salsa.

Rotoli di carta di riso ripieni di carne di maiale, gamberetti, verdure, funghi, uova e vermicelli di riso. Dose per 4 persone Ingredienti per Vietnamise Fried Rolls –       250 gr di filetto di maiale. –       175 gr polpa di granchio. –       50 gr vermicelli di riso. –       12 fogli di carta di riso secca. –      

RICETTA: Vietnamise Fresh Rolls con salsa.

Rotoli di carta di riso ripieni di carne di maiale, gamberetti, verdure e spaghetti di riso. Dose per 4 persone Ingredienti per i Vietnamite Fresh Rolls. –       500 gr di filetto di maiale. –       12 gamberetti. –       100 gr spaghetti di riso. –       12 fogli di carta di riso secca. –       2 cuori di lattuga.

Hanoi: la matassa.

È’ sorprendente il groviglio di cavi che attraversa la città vecchia. Un infinito susseguirsi di pali sorreggono matasse intrecciate di cavi elettrici che alimentano la città. Chilometri e chilometri di serpenti neri come stringhe di liquirizia, viaggiano sopra le nostre teste lontani dalle incontenibili pozzanghere che i nubifragi tropicali formano nei mesi delle grandi piogge.