Provole, Provoloni.

Accade dalla notte dei tempi: l’uomo è cacciatore e, per naturale conseguenza, la donna il suo bocconcino preferito. All’apertura della stagione di caccia sono messe sul piatto le strategie vincenti elaborate durante il prolungato periodo di astinenza. Lunghi mesi durante i quali la donna combatte contro la cellulite con la complicità di creme miracolose e

Te l’avevo detto!

I subacquei stagionati (che sono i migliori come l’Aceto Balsamico di Modena invecchiato in barrique di rovere da oltre 50 anni) ricorderanno senz’altro Marco Eletti, idolatrato fino a renderlo divino. Gli Anni ’80 e ’90 lo videro protagonista di eventi straordinari. L’uomo che baciava gli squali. Fu l’amante indiscusso di tutte le femmine del branco

Io, mammata e tu.

Il matrimonio è una promessa che i due innamorati si scambiano tra le lacrime della mamma e gli applausi degli amici. Il viaggio di nozze è il momento magico del proibito che avviene con la complicità della sola intima solitudine. Almeno questo dovrebbe essere. Carlotta, Giovanni ed Ester. Lei, lui e Maman. Un viaggio di

Fino all’ultimo respiro.

È una questione genetica. Gli uomini sono più massicci. Le donne sono più esili. La capacità polmonare di un uomo è più ampia rispetto a quella di una donna. Gli uomini respirano di più. Le donne respirano meno. Gli uomini respirano con ingordigia. Le donne respirano con leggerezza. Ed è proprio la certezza che la

Credevo fosse amore, invece era un bidone.

Non volevo andare. L’idea di abbandonare il mio comodo divano per salire a bordo di un treno che mi avrebbe portata a Firenze non riuscivo a farla mia. Sarei stata accolta da un gruppo di perfetti sconosciuti con due unici desideri, immergersi al Giglio e gioire per la vittoria della Fiorentina. Necessitavo di uno stimolo

Il paese dei Balocchi.

Per un uomo non c’è prova d’amore più grande che passare il sabato pomeriggio all’Ikea. Per una donna non c’è prova d’amore più grande che passare il sabato pomeriggio in un negozio di articoli per la subacquea. Ma si sa, l’amore delle donne è più grande di quello del sesso (detto) forte. L’inverno è lungo

Tutti in posa.

Ciccio. Ciccio il soprannome più usato da nord a sud. Corrado, detto Ciccio. Arcangelo, detto Ciccio. Francesco, detto Ciccio. Lorenzo, detto Ciccio. In realtà l’unico vero Ciccio era il porcellino di peluche dalle guance rosa di mia sorella che puntualmente, con diaboliche strategie, le rubavo solo per il piacere di sentirla strillare. Giovanni, anche lui